Regione Veneto

SPORTELLO EDILIZIA PRIVATA - Indicazioni

EDILIZIA PRIVATA (NON PRODUTTIVA)
ACCESSO ALLO SPORTELLO TELEMATICO SUE
 
Le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività inerenti le materie dell'ambiente e dell'ecologia, dell'urbanistica e dell'edilizia privata, nonché i relativi elaborati tecnici e allegati, non attinenti ad attivita' produttive, sono presentati esclusivamente in modalità telematica, attraverso il portale telematico riservato ai professionisti e accessibile al seguente link SPORTELLO TELEMATICO o direttamente dall'homepage al link Professionisti; nel portale è inoltre possibile seguire l'iter delle pratiche edilizie presentate.

Ogni Tipo pratica / istanza, dovrà contenere solamente documenti inerenti la pratica stessa.
(es.per  un intervento soggetto a SCIA e ad autorizzazione paesaggistica dovranno essere trasmesse due istanze con i relativi allegati: una  per tipo pratica => SCIA e una per tipo pratica => Domanda Aut. Paesaggistica). Per maggiori indicazioni segui la GUIDA OPERATIVA.
ATTENZIONE!!!
Tutti i file caricati nel portale telematico devono essere rinominati utilizzando esclusvamente:
- lettere
- numeri
- spazi
evitando pertanto l'utilizzo di qualsiasi carattere speciale.


E' fondamentale consultare la variante parziale al regolamento edilizio comunale ai sensi dell'art. 50 c. 4 lett. l) della l.r. 61/1985 per l'informatizzazione delle procedure di presentazione delle istanze in materia di edilizia privata e di tutela del paesaggio al fine di individuare la nuova regolamentazione per la presentazione delle pratiche edilizie e paesaggistiche.
torna all'inizio del contenuto